il progetto

sottovoce | il progetto

sottovoce è una rassegna di concerti fatti in casa.
Prendiamo la musica e la portiamo a domicilio, dentro i salotti, le camerette, le cucine, sui balconi, nei giardini; facciamo venire un po’ di amici con cui condividere l’esperienza, e intanto filmiamo il tutto e poi lo mettiamo su internet per chi non c’era. Ci trovi a Varese e Milano.


sottovoce vuol dire prendere l’idea di base dell’house concert («io ci metto la casa, tu porti la birra e lui intanto suona sul divano»), ibridarla con quella di tour («e se cambiassimo casa ogni volta?») e filtrarla attraverso l’occhio documentario di un’esperienza come i Concert à emporter di Vincent Moon. Una rassegna di concerti fatti – letteralmente – in casa, dall’ideazione alla realizzazione: musica a domicilio, dentro i salotti, le camerette, le cucine, sui balconi, nei giardini; ci si trova tra amici, conoscenti, sconosciuti e si condivide l’esperienza, che poi diventa parte di una serie di video online.

come funziona

  • gli artisti mettono a disposizione la propria musica, il padrone di casa mette a disposizione lo spazio (salotto, taverna, mansarda, loft, giardino etc.), il cui indirizzo rimane segreto e viene comunicato unicamente agli invitati;
  • noi organizziamo l’evento, lo diciamo in giro, riceviamo le richieste di partecipazione e mandiamo le conferme fino a raggiungere il numero massimo di partecipanti che possiamo ospitare;
  • portiamo noi tutto il necessario: attrezzatura per le riprese, candele, luci soffuse, cuscini, beveraggi;
  • all’ora concordata, gli invitati arrivano, si scambiano quattro chiacchiere, si suona per un’oretta e poi ci silenziamo, così i vicini non si arrabbiano;
  • intanto riprendiamo il tutto, poi facciamo il montaggio e lo carichiamo su internet per vederlo e rivederlo a volontà.

come partecipare
I posti per ogni evento sono limitati. L’ingresso è a offerta (il ricavato è destinato alla copertura delle spese e all’artista). Per partecipare è necessario prenotarsi via email tramite il modulo che trovi nella pagina apposita: riceverai una mail di conferma con tutti i dettagli.

come collaborare
Scrivici a programmazione@redbox.va.it se sei un artista e ti vuoi proporre per un concerto (mandaci un demo) e/o se hai una casa e vuoi metterla a disposizione (descrivi il tipo di spazio, dove si trova e possibilmente allega una o più foto).

chi e come lo organizza
sottovoce è un progetto dell’associazione culturale Red Box: siamo un gruppo di ragazzi che organizza eventi culturali per passione e senza scopo di lucro. I concerti sono autofinanziati attraverso l’offerta all’ingresso. La selezione di artisti e location è svolta in modo collettivo dagli organizzatori e tiene conto delle esigenze logistiche e organizzative dei singoli eventi. L’associazione si occupa anche di assolvere a tutte le autorizzazioni e gli adempimenti necessari. Infine, la selezione degli invitati è basata esclusivamente sull’ordine di arrivo delle richieste di partecipazione.