offstage | Veronica & The Red Wine Serenaders

offstage è la versione viaggiante di sottovoce | concerti fatti in casa.
Funziona così: prendiamo gli attrezzi, andiamo ai concerti e chiediamo all’artista di suonarci un pezzo in acustico giù dal palco.

■ chi suona
Veronica Sbergia e Max De Bernardi sono un’enciclopedia vivente (e suonante) della musica popolar-rurale americana degli anni ’20 e ’30. Sotto il nome di Red Wine Serenaders portano in giro per l’Europa il loro carrozzone musicale pieno di ragtime, folk, pre-war blues, early jazz e spiritual, ripercorrendo le voci delle grandi cantanti degli anni Venti e delle registrazioni sul campo dei bluesman dimenticati, fino ad arrivare al blues urbano della Grande depressione del ’29. Il loro impegno e la loro bravura li hanno portati a vincere l’European Blues Challenge 2013 e ad essere invitati nei festival blues di mezzo mondo.
Li abbiamo intercettati prima del loro concerto al Teatro Duse di Besozzo e li abbiamo portati in uno degli ormai rarissimi negozi di dischi della provincia.

■ info
redwineserenaders.it

■ credits
camera: Federico Scaglia
editing & audio: Daniele Piccoli

Ringraziamo Alessandro Zoccarato e il negozio Musical Box di Besozzo (VA).